Quanti pesci inserire in acquario?” E’ la domanda che si pongono tutti gli acquariofili non particolarmente esperti nel momento in cui la vasca è stata allestita ed avviata.

L’entusiasmo del neofita, probabilmente, può portare a desiderare quanti più pesci possibile nel nuovo acquario; in realtà non bisogna assolutamente puntare sull’abbondanza, anzi.. in questo caso sarà importante approssimare per difetto piuttosto che per eccesso.

Mi è capitato di leggere tantissime “formule” per calcolare il numero massimo di pesci da ospitare in acquario: 1 o 2 cm per ogni litro, 20 litri per i primi 10 cm e per i centimentri successivi un ulteriore litro, e così via. Ma in realtà, non esiste nessuna formula matematica che può dirci quanti pesci possiamo ospitare, non fosse altro perché ogni pesce ha abitudini differenti, perchè ogni pesce cresce in modo diverso e perché il litraggio della vasca nulla ci può dire circa la sua forma (una vasca sviluppata verso l’alto, ad esempio, può ospitare molti meno pesci di una sviluppata in lungo!).

In questo caso c’è solo da affidarsi al buon senso, informandosi bene sui pesci da ospitare e regolandosi a vista sullo spazio effettivo in cui i pesci possono nuotare.

Approssimare per difetto piuttosto che per eccesso è molto importante, perché il sovraffollamento della vasca significherà stress per i pesci, maggiore inquinamento dell’acqua e in alcuni casi anche la degenerazione totale dell’acquario.

A questo aggiungo una considerazione personale: è molto più piacevole, rilassante e naturale osservare dei pesci che nuotano con discreti spazi a disposizione, piuttosto che vedere un acquario affollatissimo!

Per quanto riguarda i pesci rossi vale quanto detto finora; in aggiunta va considerato che i carassius hanno bisogno di molto spazio per nuotare, che sporcano di più rispetto ai pesci tropicali e che crescono in maniera consistente.

Io allevo in un acquario di 100 litri 3 pesci rossi di piccola dimensione ed un cometa piuttosto grande, e tu?

Ti è piaciuto? Condividilo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT