Alessandra mi ha inviato questa domanda:

Buonasera,
ho comprato un mese fa un pesce rosso e un oranda;da qualche giorno ho notato, nella parte inferiore della pinna dorsale del pesce rosso, la comparsa di un foruncolo che alla base è di colore rosso, mentre sulla sommità presenta una punta bianca da cui fuoriesce un filamento anche questo di colore bianco. I pesci vivono in una vaschetta, cambio l’acqua a giorni alterni trattandola preventivamente con biocondizionatore e dò il mangime 2-3 volte al giorno.

Di cosa si tratta?

Ciao Alessandra; anzitutto c’è da constatare che una vaschetta non va bene per l’allevamento dei carassius, soprattutto per l’oranda, che è un pesce pregiato che richiede acqua filtrata e termostato.

Non conosco il litraggio della vaschetta, ma suppongo sia ridotto. Non avere un filtro porta inevitabilmente al cambio dell’acqua frequente, ma questa pratica è pericolosa per il pesce, che è sottoposto continuamente a sbalzi termici, in una vasca peraltro priva di termostato.

Anzitutto devi procurarti un acquario accessoriato per tenere i pesci rossi, o quantomeno attrezzare la vaschetta con filtro e termostato (sono convinto che sarebbe ben più conveniente la prima soluzione). Solo così pesci come l’oranda possono vivere in salute.

Difficile dire cosa possa essere il foruncolo comparso sul pesce, l’ipotesi più probabile è che si tratti di infiammazione della vescica natatoria, per la quale ti consiglio di nutrire i pesci per alcuni giorni con dei piselli bolliti.

Nel caso il foruncolo dovesse persistere, chiedi ad un negoziante, potrebbe essere curato con degli appositi medicinali; però anzitutto, mi raccomando, provvedi ad un acquarietto per i tuoi pesci.